Mario Mazzocca, al lavoro da Sottosegretario

mazzocca

Accettato l’incarico da Sottosegretario della Giunta D’Alfonso, Mario Mazzocca di Sel torna al lavoro sui fronti già avviati, ambiente e protezione civile.

I referendum No Triv e la legge istitutiva del Parco Marino di cui è primo firmatario, e che proporrà al prossimo Consiglio, sono i primi atti del “nuovo corso” di Mario Mazzocca, entrato Assessore e uscito Sottosegretario dal rimpasto della giunta d’Alfonso. Una ferita, soprattutto per Sel, ancora non del tutto rimarginata: “il confronto politico resta aperto” –ricorda Mazzocca- “ma io non mi fermo con le battaglie per l’ambiente, e sono ancora al lavoro sul fronte –ad esempio della Protezione Civile.
Gli incarichi e le “funzioni” non sono tuttavia come le deleghe di un assessorato… Mazzocca su questo non si formalizza: “Conta la sostanza. Se c’è la volontà politica di perseguire gli indirizzi che ho avviato in questo anno abbondante di lavoro, il Sottosegretario conta più di un assessore”. Pace fatta? “Non del tutto, i fatti dovranno confermare le intenzione.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Mario Mazzocca, al lavoro da Sottosegretario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*