Razzi si candida a sindaco di Roma

antonio razzi 1

Il senatore Antonio Razzi ufficializza la sua candidatura a sindaco di Roma: “Non scherzo, ho già pronta la squadra.”

“Con il comune Capitale d’Italia non
si scherza e io faccio sul serio”. Con queste parole il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, ufficializza la sua candidatura a sindaco di Roma. “Faccio talmente sul serio che ho già pronta la squadra da portare in Campidoglio – afferma – sono l’unico
tra chi ha pensato di scalare la poltrona di primo cittadino della città eterna ad avere uno staff pronto per risolvere gli annosi problemi che attanagliano Roma e proprio oggi ho presentato Gianmarco Bardelli il quale ha dimostrato concretamente come ripianare il buco di bilancio di Roma. Tutto questo non è che uno dei miei primi atti – conclude Razzi –
giorno dopo giorno dimostrerò a tutti come sarà possibile salvare la Capitale”

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Razzi si candida a sindaco di Roma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*