Disertano l’incontro col ministro Madia, ieri a Vasto, per polemica

A Vasto i consiglieri comunali di Fi, Noi con Salvini e FdI-An disertano l’incontro col ministro Madia per polemica.

“Ringraziamo per il cortese invito ma non potevamo partecipare a incontri con esponenti del Governo Renzi che ha sancito la petrolizzazione del nostro mare, che è stato completamente sordo alle istanze provenienti dal territorio e che, non ultimo, vuole chiudere un importante presidio dello Stato come la Prefettura di Chieti”.

Così quest mattina con una nota polemica a tre firme i consiglieri Etelwardo Sigismondi (FdI-An), Davide D’Alessandro (Noi Con Salvini) e Antonio Monteodorisio (Fi), facendo riferimento alla visita del Ministro della Funzione Pubblica ieri a Vasto ospite del Pd Abruzzo.

“Non ci interessano le passerelle di rappresentanti nazionali del Pd che si ricordano dell’esistenza di Vasto solo in occasione della Festa dell’Unità, organizzata per cercare di rilanciare l’immagine della devastante amministrazione di centrosinistra ma che solo danni ha causato alla città- concludono la nota i tre consiglieri.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Disertano l’incontro col ministro Madia, ieri a Vasto, per polemica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*