L’Idv Abruzzo chiede a D’Alfonso un tavolo politico

L’Idv Abruzzo chiede a D’Alfonso un tavolo politico per affrontare ‘i grandi nodi abruzzesi’.

La richiesta è stata lanciata dal coordinamento regionale del partito riunitosi a Francavilla al Mare. Un appello destinato al Presidente D’Alfonso e al Partito Democratico più in generale. Il riordino delle Asl, il rilancio della gestione dei parchi e delle politiche ambientali, la definizione di un modello di sviluppo turistico-culturale e la riduzione delle spese per il personale politico: questi i ‘ nodi abruzzesi’ che secondo l’Idv andrebbero affrontati con spirito corale e di coalizione. In riferimento alla recente nomina dell’assessore Gerosolimo il partito del segretario De Santis è tornato a criticare ‘ modi e criteri destinati solo a lasciar fuori da ogni scelta  gli altri della maggioranza’. Annunciata, infine, una risoluzione al Consiglio Regionale per chiedere la riduzione delle spese di trasporto stradale e ferroviario da Roma verso l’Abruzzo, al fine di incentivare il flusso turistico di turisti e di pellegrini che verranno a Roma in occasione del Giubileo dell’8 dicembre.

Sii il primo a commentare su "L’Idv Abruzzo chiede a D’Alfonso un tavolo politico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*