In arrivo 30 profughi da Gorizia

Fino a giovedì ospiti in un centro d’accoglienza a Gorizia, 30 dei 50 profughi trasferiti dal ministero arriveranno in queste ore in Abruzzo.

Il Ministero dell’Interno, su richiesta della Prefettura di Gorizia, ha disposto il trasferimento di 50 richiedenti asilo di nazionalità pakistana e afghana dal centro d’accoglienza di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) a strutture di Abruzzo e Umbria. Lo ha comunicato la stessa Prefettura isontina, specificando che il trasferimento è iniziato ieri per essere ultimato entro oggi: una corriera scortata da una pattuglia della Polizia sta completando il trasferimento dei 50 profughi. Per quanto riguarda le 30 persone destinate alla nostra regione al momento non è dato sapere dove verranno ospitati e sopratutto per quanto tempo resteranno in Abruzzo.

Notizia in aggiornamento

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "In arrivo 30 profughi da Gorizia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*