A Giulianova sindaci a confronto sulla tassa di soggiorno

Sindaci a confronto, l’8 ottobre a Giulianova, sulla tassa di soggiorno: 6 comuni costieri ragioneranno sull’opportunità di introdurre la ‘tassa turistica’.

Comune capofila dell’incontro è Giulianova: il sindaco Mastromauro ha invitato i primi cittadini di Martinsicuro, Pineto, Silvi, Alba Adriatica, Tortoreto e Roseti degli Abruzzi a ragionare tutti intorno allo stesso tavolo ‘sull’opportunità, o meno, di introdurre la tassa di soggiorno il cui gettito, come previsto nella normativa di riferimento, è destinato a finanziare interventi esclusivamente in materia di turismo, ma anche di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali, sempre nell’ottica della valorizzazione della città in chiave turistica. Con la premessa che da Roma arrivano sempre meno fondi e le casse degli enti locali sono sempre più vuote, i 7 comuni tra loro confinanti si confronteranno sull’argomento affinchè la decisione finale sia quanto più corale e condivisa.

Sii il primo a commentare su "A Giulianova sindaci a confronto sulla tassa di soggiorno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*