Città Val Fino, 8 milioni ‘ solo’ per le strade

Parere favorevole dalla Giunta regionale al progetto di ricognizione della rete infrastrutturale della Vallata del Fino. In arrivo 8 ml di fondi.

La Giunta D’Alfonso, ritenendo che la riqualificazione della rete stradale abruzzese sia elemento di sviluppo e di valorizzazione delle aree interne, è favorevole al progetto di promozione della nascente ‘Città Val Fino’ e per questo nella seduta odierna ha espresso parere favorevole al progetto ‘Ricognizione della rete infrastrutturale della Vallata del Fino, finalizzata alla predisposizione di progetti straordinari e di messa in sicurezza’.

“L’iniziativa – ha spiegato lo stesso Presidente della Giunta – interessa i Comuni di Arsita, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Montefino e Castilenti, in provincia di Teramo e il Comune di Elice in Provincia di Pescara accomunati da un’omogeneità territoriale e culturale e legati tra loro dal naturale scorrere del fiume Fino”.

I Comuni interessati stanno già predisponendo gli atti amministrativi occorrenti alla costituzione della Città Val Fino mediante l’approvazione nei rispettivi consigli comunali della convenzione di adesione alla costituenda associazione ‘sovracomunale’. Tutti gli interventi prevedono un costo complessivo di circa 8 milioni di euro .

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Città Val Fino, 8 milioni ‘ solo’ per le strade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*