Tripla firma, oggi a Pescara, per il futuro di TUA

TUA trasporti

Tripla firma, oggi a Pescara, per il futuro di TUA (Trasporto Unico Abruzzese): la Regione ha chiesto il ‘supporto’ di Università e Province per delineare tutti insieme un nuovo piano di mobilità sostenibile e il piano regionale triennale di tutela e risanamento ambientale.

Una firma a due mani su tre protocolli che segnano una volta operativa nel futuro di TUA ( neo nata azienda del Trasporto Unico Abruzzese): il Governatore D’Alfonso da un lato e il Presidente di TUA D’Amico dall’altro hanno sottoscritto, alla presenza delle quattro Province e delle tre Università abruzzesi convocati in qualità di soggetti coinvolti nella redazione dei tre protocolli d’accordo, un triplice patto affinchè il piano di mobilità sostenibile regionale e quello triennale di tutela e risanamento ambientale diventino realtà. A TUA spetterà un ruolo cardine nell’introduzione di un progetto di ‘mobilità ciclistica’ destinato a confluire nell’ancor più ambizioso sistema di bike sharing. Alle tre Univeristà abruzzesi è stato affidato, invece, lo studio dei contratti di fiume e del cicloturismo laddove alle quattro province la Regione ha chiesto un impegno a delineare le linee guida del nuovo piano paesaggistico regionale. Soddisfatto dei primi preziosi passi già mossi da TUA il Presidente D’Amico: ‘ Anche questi tre protocolli- ha dichiarato al nostro microfono – sono la prova della validità della neonata TUA nonchè una risposta a quanti la vedevano, e criticavano, come somma delle criticità delle tre aziende di trasporto che vi sono confluite’.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Tripla firma, oggi a Pescara, per il futuro di TUA"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*