Pescara, sotto l’albero stangata tasse?

Per il gruppo consiliare del Nuovo Centro Destra a Pescara, sotto l’albero i pescaresi troveranno una stangata con IMU e TASI rincarate.

‘Regalo di Natale anticipato da parte dell’amministrazione comunale di Pescara nei confronti delle famiglie e delle imprese che si troveranno a pagare un salasso per IMU e TASI. Così i tre consiglieri dell’NCD in consiglio comunale a Pescara. ‘Dopo 18 mesi dall’insediamento a Palazzo di città la giunta Alessandrini conferma la sua propensione ad affondare le mani nelle tasche dei cittadini – dicono Testa, Cremonese e Pastore -a fronte di una qualità dei servizi offerti alla cittadinanza assolutamente mediocre. Basti pensare a quanto sia sporca la città, tra raccolta dei rifiuti e spazzamento. Chi paga avrebbe diritto a qualcosa di meglio e qualcosa di più’. 

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pescara, sotto l’albero stangata tasse?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*