Ombrina, D’Alfonso: ‘ Non si farà né ora né mai’

ombrina1

Il Presidente D’Alfonso torna sulla ‘vicenda Ombrina’: in un comunicato di poche righe scrive ai ‘professionisti dell’allarmismo’ che ‘ Ombrina non si farà né ora né mai’.

‘A tutti gli abruzzesi e in particolare ai professionisti dell’allarmismo ripeto: Ombrina non si farà né ora né mai’. Così una lapidaria comunicazione a firma del Presidente D’Alfonso. ‘Ho ricevuto precise ulteriori assicurazioni dal Ministro dello Sviluppo, Federica Guidi, e dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giorgio De Vincenti,- prosegue la nota- sul fatto che la vicenda Ombrina è definitivamente chiusa e che non vi saranno nuove trivellazioni entro le 12 miglia nel mare Adriatico. Prendo atto delle esigenze di chi continuando a diffondere notizie prive di fondamento cerca disperatamente di testimoniare la propria esistenza in vita, ma un simile comportamento è ingiustificabile, inqualificabile e politicamente ignobile. A breve assumeremo ulteriori iniziative per aumentare la grandezza della difesa del mare blu- conclude la nota D’Alfonso.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Ombrina, D’Alfonso: ‘ Non si farà né ora né mai’"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*