Parco costa teatina, primo passo amministrativo

parco-costa-teatina

Primo passo ‘amministrativo’ verso il ‘Parco della costa teatina’: oggi in commissione, all’unanimità, il sì al progetto di legge costitutivo.

E’ stato licenziato all’unanimità dei presenti, in Commissione Territorio del Consiglio regionale, il progetto di legge 150 recante ‘l’istituzione del Parco Naturale Trabocchi del Chietino e della Costa Frentana’. L’approvazione odierna della Commissione consente la discussione del progetto di legge, giovedì 5 novembre, in un Consiglio regionale straordinario. ”

“E’ una misura forte che, raccogliendo l’orientamento della quasi totalità della classe politica e dirigente regionale, pone un freno alle trivellazioni e alla petrolizzazione della Costa adriatica volute dal Governo centrale – ha commentato il sottosegretario Mazzocca.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Parco costa teatina, primo passo amministrativo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*