Welfare: a Montesilvano la consulta del patronato Inas

welfare-montesilvano-consulta-patronato-inas

Welfare: a Montesilvano è in corso la consulta mondiale del patronato Inas, aperta ieri all’hotel Serena Majestic. La domanda a cui i dirigenti del patronato Inas (istituto nazionale di assistenza sociale) della Cisl tenteranno di dare risposta è: l’innovazione è il futuro del nuovo welfare?

I lavori della consulta andranno avanti fino a domani. Studiosi, politici e rappresentanti del ministero del lavoro e dell’economia e delle finanze, di Inail, Inps e Cisl si confronteranno in questi tre giorni per tentare di individuare quali sono le criticità, i bisogni, i processi e gli strumenti alla base di un nuovo sistema di welfare, sempre più chiamato a rispondere alla necessità di una società in continua evoluzione.

Due gli appuntamenti principali della consulta: la tavola rotonda di oggi alla presenza del segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, e la presentazione del bilancio sociale dell’Inas, prevista per domani.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Welfare: a Montesilvano la consulta del patronato Inas"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*