Sicurezza Ortona: arrivano i vigilantes

Vigilantes2

Sicurezza Ortona: arrivano i vigilantes. Il sindaco Vincenzo D’Ottavio rafforza i controlli in città con servizi notturni.

Il sindaco di Ortona Vincenzo D’Ottavio annuncia prima la vigilanza e poi le telecamere per la video sorveglianza del territorio comunale. Con una delibera di giunta si provvederà al potenziamento del sistema di controllo mediante pattuglie di vigilantes che soprattutto nelle ore notturne controlleranno il territorio. Si parla di utilizzare necessariamente la vigilanza privata a cui prossimamente seguiranno le installazioni di telecamere che monitoreranno le aree della città adriatica. Al momento ne sono già funzionanti circa 20 . Le pattuglie inizieranno l’attività dal 1 dicembre. Si tratta di un periodo temporaneo poichè si prevede di impiegarli fino al prossimo mese di giugno.Il servizio costerà alla collettività 1.400 euro mensili per un totale di 10 mila euro. la società di vigilanza chiamata ad effettuare il servizio vigilerà su un territorio ampio che comprende 20 frazioni e fornirà quotidianamente il resoconto dell’attività svolta. poi si provvederà a potenziare anche il servizio di videosorveglianza.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sicurezza Ortona: arrivano i vigilantes"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*