Regione, secondo round “ribelli” – D’Alfonso

Ribelli-centrosinistra-Abruzzo

Regione, secondo round “ribelli” – D’Alfonso. Nuovo incontro tra i tre dissidenti del centrosinistra (Monticelli, Gerosolimo e Olivieri) ed il presidente D’Alfonso. “Confronto positivo” è stato il commento dei tre.

“Il secondo incontro è stato positivo. Adesso il confronto si sposta su un’agenda di obiettivi puntuali in materia di cultura, società partecipate ereditate e sanità territoriale” – recita così lo scarno comunicato diffuso dai tre dopo l’incontro (il secondo in pochi giorni) con il Governatore. D’Alfonso.

Nelle scorse settimane Luciano Monticelli (PD), Andrea Gerosolimo e Mario Olivieri (Abruzzo Civico) avevano disertato le sedute del Consiglio Regionale e delle Commissioni mettendo in difficoltà la maggioranza di centrosinistra che aveva dovuto rinviare a settembre l’adozione di provvedimenti importanti. Dallo scarno comunicato non è chiaro se la protesta sia rientrata; lo si capirà meglio dalle prossime mosse sia del presidente D’Alfonso che dei tre che, intanto, già nella giornata di lunedì avevano incontrato le associazioni che operano nel comparto della Cultura in regione.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Regione, secondo round “ribelli” – D’Alfonso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*