Regione Abruzzo: auto blu, cercasi… sponsor

regione-abruzzo (1)regione-abruzzo (1)

Taglio delle spese alla Regione Abruzzo: auto blu sponsorizzate per gli uffici di Presidenza e Gabinetto

Dopo aver messo all’asta le auto blu già esistenti, la Regione Abruzzo cerca sponsor per averne di nuove. Sono gli effetti della “spending review” a spingere la Giunta regionale abruzzese a cercare privati che sostengano gli spostamenti del personale degli uffici di Presidenza e Gabinetto. La filosofia dell’ultima delibera è chiara: non importa la cilindrata o la vetustà del modello: servono auto in grado di camminare; in omaggio o in comodato d’uso, in cambio di un marchio esposto sulla fiancata che attesti la liberalità del concessionario o dello sponsor. Non letteralmente auto blu, insomma, ma macchine in uso ai dipendenti per percorrere migliaia di chilometri l’anno, in gran parte tra le due sedi di L’Aquila e Pescara. Benzina manutenzione e tasse (almeno quelle) saranno a carico della Regione.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Regione Abruzzo: auto blu, cercasi… sponsor"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*