Province Abruzzo: Presidenti a confronto

Province Abruzzo:  Presidenti a confronto nel corso di un dibattito  a Pescara sul futuro delle Province italiane .

Servono ancora le Province? il titolo provocatorio al centro dell’incontro di oggi  in occasione del  quale  il presidente dell’Amministrazione provinciale di Pescara Antonio Di Marco  traccia un bilancio del primo anno di mandato iniziato il 13 ottobre dello scorso anno.  Il Presidente  chiede ,alla luce delle cose fatte in un anno, se le Province in Italia possono avere ancora un senso. Un confronto tra i Presidenti di Provincia d’Abruzzo,  il Presidente dell’Unione Province d’Italia, Achille Variati (Presidente della Provincia e Sindaco del Comune di Vicenza) e il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso sul ruolo della “nuova Provincia” o “Ente territoriale d’area vasta” e sul nuovo rapporto con i Comuni e con la Regione. Al centro del dibattito le conseguenze della nuova Legge di Stabilità sulla vita e le funzioni delle Province, gli esiti della legge regionale di riordino delle funzioni provinciali, appena approvata dal Consiglio.

 Tra le domande e i quesiti da porre afferma Di Marco di sono : “A chi – dopo questo periodo di transizione – andranno le competenze delle Province? Con quali fondi andranno avanti nei prossimi mesi le Province italiane? Come poter intervenire su strade e scuole, che necessitano di interventi continui e costosi, nonché di personale che porti avanti il lavoro?”.

Sii il primo a commentare su "Province Abruzzo: Presidenti a confronto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*