Emergenza cinghiali, Pepe scrive al ministro Martina

Emergenza-cinghiali-Abruzzo

Emergenza cinghiali, Pepe scrive al ministro Martina. L’assessore regionale ha chiesto l’attivazione di un tavolo tecnico per la revisione degli strumenti normativi attualmente in vigore.

Secondo l’assessore Pepe “la normativa nazionale in materia risulta ormai obsoleta e si rende necessario l’avvio di una concertazione tra Regione e ministeri competenti al fine di adeguare le norme per garantire l’equilibrio ‘sostenibile’ tra le popolazioni di fauna selvatica e il mantenimento delle coltivazioni agricole e le altre attività antropiche, nonché la giusta tutela della sicurezza e della incolumità pubblica”.

Intanto i cacciatori chiedono l’anticipo dell’abbattimento selettivo.

Il servizio del Tg8

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Emergenza cinghiali, Pepe scrive al ministro Martina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*