Serie B Cesena Pescara – La beffa dell’ex

Serie B Cesena Pescara – Un gol di Antonino Ragusa decide l’anticipo al Manuzzi. Da applausi i tifosi al seguito.

Il Pescara ha sofferto molto nei primi 30 minuti, l’ex Ragusa ha punito gli abruzzesi con un preciso colpo di testa e solo Caprari nel primo tempo si è reso pericoloso con un sinistro in corsa e un preciso calcio di punizione. Nella ripresa Oddo si gioca subito la carta Torreira per Mandragora, poi spazio anche a Cocco e Valoti ma il Cesena confeziona palle gol in successione e solo super Aresti evita il 2-0. Da applausi i tifosi al seguito (foto). Finisce 1-0 per il Cesena, il Pescara ha chiuso in 10 per l’espulsione di Torreira.

Clicca qui per la cronaca della gara.

Il servizio di Massimo Profeta:

Sii il primo a commentare su "Serie B Cesena Pescara – La beffa dell’ex"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*