Serie B Pescara Venezia – Finale 2-2

Serie B Pescara Venezia – Alle 15 allo stadio Adriatico Cornacchia il fischio d’inizio del match tra gli abruzzesi e i lagunari. Zappa terzino al posto di Ciofani è l’unica novità rispetto a Perugia. Drudi non convocato. Assente Maniero colpito da un grave lutto

Dopo il ko di Perugia il Pescara vuole tornare al successo per rilanciarsi nelle zone alte della classifica. Oggi alle 15 allo stadio Adriatico Cornacchia Galano e compagni affronteranno il Venezia del Ds Fabio Lupo. Zappa gioca terzino destro al posto di Ciofani: è l’unica novità rispetto all’11 sceso in campo al Curi domenica scorsa. Zauri deve rinunciare a Drudi, Palmiero, Fiorillo, Maniero, Balzano, Campagnaro, Tumminello, Di Grazia e Chochev mentre torna tra i convocati Vitturini. Il tecnico del Venezia Dionisi non potrà contare su Zuculini, Gavioli, Caligara, Marino, Felicioli, Pimenta e Simeoni. Tutti gli aggiornamenti live a partire dalle 15; dalle 14 circa le formazioni ufficiali

LE  FORMAZIONI UFFICIALI

PESCARA (4-3-2-1) Kastrati; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Kastanos, Memushaj; Galano, Machin; Borrelli All. Luciano Zauri

A disposizione: Farelli, Sorrentino, Ciofani, Vitturini, Del Grosso, Crecco, Melegoni, Bruno, Cisco, Bocic, Maniero, Brunori

VENEZIA (4-3-1-2) Lezzerini; Fiordaliso, Modolo,Casale, Ceccaroni; Suciu, Fiordilino, Maleh; Aramu, Capello, Di Mariano.   All. Alessio Dionisi

A disposizione Bertinato, Pomini, Lakicevic, Vacca, Senesi, Cremonesi, Lollo, Montalto, Zigoni, Bocalon

ARBITRO Ivan Robilotta di Sala Consilina

Ben trovati a tutti. Giornata soleggiata. Terreno in ottime condizioni

Gara iniziata

1’ Da azione d’angolo Modolo calcia da buona posizione ma non trova lo specchio

6’ Ripartenza Venezia, Scognamiglio salva in corner

12’ VANTAGGIO DEL PESCARA Memushaj imbecca Machin, cross perfetto per Galano che di testa firma il vantaggio

33’ PALO VENEZIA Azione corale ospite, destro a giro di Capello. Il legno salva Kastrati

34’ Kastrati provvidenziale sul tentativo di Capello.

43’ OCCASIONE VENEZIA Suciu per Aramu: lob alto di un soffio

46’ OCCASIONE VENEZIA Angolo di Di Mariano, la palla danza sulla linea di porta e Capello non riesce a toccare

Termina 1-0 il primo tempo

Inizia senza cambi la ripresa

3’ RADDOPPIO PESCARA Busellato crossa, Machin raccoglie sul lato opposto dell’area di rigore e di destro trova un gol strepitoso

13’ Zigoni per Maleh

20’ Brunori per Borrelli

25’ GOL VENEZIA Kastrati esce male, Aramu si ritrova il pallone che calcia debolmente in porta

26’ Crecco per Busellato

30’ Bocalon per Di Mariano

33’ Giallo a Zauri

34’ Ciofani per Machin : 3-5-2

40’ OCCASIONE PESCARA Brunori solo davanti a portiere calcia a lato

44’ PAREGGIO DEL VENEZIA Aramu tutto solo sul secondo palo calcia bene e trova il 2-2

48’ Galano ci prova. Lezzerini dice no

50’ Kastanos gran sinistro. Out di un soffio

Finisce 2-2

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING DEGLI AGGIORNAMENTI

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Venezia – Finale 2-2"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*