Serie B Pescara Salernitana – Ventura festeggia all’Adriatico

Serie B Pescara Salernitana – Brutta prova dei biancazzurri che si accendono solo con Bocic e sotto di due reti. Maniero illude ma non basta. Zauri nuovamente a rischio?

La Salernitana batte il Pescara 2-1 e per i biancazzurri è notte fonda. Gli abruzzesi regalano i primi 60’, Djuric punisce due volte in apertura di ripresa prima dell’ingresso di Bocic che da brio e vivacità e da un suo uno contro uno nasce il gol di Maniero che però serve a poco. Dopo 7 minuti l’infortunio di Busellato che ha fatto cambiare subito Zauri con l’inserimento di Kastanos mentre Ventura al 20’ ha tolto Cicerelli per Kalombo passando alla difesa a 4. Nel primo tempo la Salernitana è padrona del campo e tatticamente Ventura ha vinto la partita. Pescara positivo solo dopo l’ingresso di Bocic con gli esterni larghi e la nitida palla gol sciupata da Galano non può cancellare una prova nel complesso negativa. Zauri torna a rischio? Bella e commovente l’iniziativa della curva che prima della partita ha ricordato Marco Mazza. Più che il mercato la priorità oggi è ritrovare una vera identità in campo.

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA DEL MATCH

 

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Salernitana – Ventura festeggia all’Adriatico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*