Serie B Pescara Cremonese – Un punticino e qualche brivido

Serie B Pescara Cremonese – Finisce 0-0 la prima gara del 2019. Piccolo spaventa i biancazzurri con la traversa. Abruzzesi poco propositivi

Finisce 0-0 il posticipo tra Pescara e Cremonese. Primo tempo avaro di emozioni. Machin da esterno alto non brilla, la Cremonese pressa alta e non permette ai biancazzurri di giocare con la qualità dei suoi centrocampisti soprattutto nei primi 20’. Con il passare del tempo il Pescara cresce ma la vera palla gol è della Cremonese con Mogos che di testa impegna severamente Fiorillo. Ripresa. Meglio la Cremonese che con Piccolo spaventa e non poco. L’ex Lanciano prima calcia alto da ottima posizione poi centra la traversa da calcio piazzato. Pescara non bello e pericoloso solo con un cross basso di Memushaj non raccolto da Capone. Tre cartellini gialli a zero : pesante quello di Brugman che salterà Livorno. Al triplice fischio un pizzico di rammarico ma anche la consapevolezza che la Cremonese ha creato qualcosa in più. Un punto per muovere la classifica e quanta emozione per la coreografia iniziale dedicata a “ Bubu”

QUI LA WEB CRONACA DEL MATCH

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING DELLE INTERVISTE

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Cremonese – Un punticino e qualche brivido"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*