Serie B Pescara Cosenza – Finale 2-1

Serie B Pescara Cosenza – Posticipo da non fallire questa sera alle 21 allo stadio Adriatico contro l’11 di Braglia. Problemi per Pucciarelli. Recuperati Kastanos e Bocic.

Questa sera alle 21 il Pescara affronterà in posticipo il Cosenza di Braglia e dell’ex Kanoute. Problemi muscolari per il neo arrivato Pucciarelli che non è stato convocato. Ci saranno i nuovi Alastra e Clemenza. Ieri nella rifinitura non si è allenato Scognamiglio per un attacco influenzale ma è regolarmente in campo. Melegoni prende  il posto lasciato da Machin. Indisponibili per Legrottaglie Pucciarelli, Campagnaro, Balzano, Di Grazia e Tumminello. Tutti gli aggiornamenti a partire dalle 21; dalle 20 circa le formazioni ufficiali

LE  FORMAZIONI UFFICIALI

Pescara ( 3-5-2 ) Fiorillo ; Bettella, Drudi, Scognamiglio; Zappa, Memushaj, Palmiero, Melegoni, Del Grosso; Galano, Maniero. All. Nicola Legrottaglie

A disposizione : Alastra, Farelli, Elizalde, Marafini, Masciangelo, Crecco, Bruno, Kastanos, Clemenza, Borrelli, Bocic, Manè, Pavone

Cosenza ( 3-5-2 ) Perina; Capela, Monaco, Idda; Casasola, Sciaudone , Kanoutè, Prezioso, D’Orazio; Rivière, Asencio.   All. Piero Braglia

A disposizione :  Saracco, Corsi, Lazaar, Bittante, Broh, Pierini, Baez, Machach, Carretta.

Arbitro : Rapuano di Rimini

Ben trovati a tutti. Pescara in maglia biancazzurra.

Gara iniziata

3’ Giallo a Kanoutè per fallo su Maniero

7’ PESCARA PERICOLOSO. Da azione d’angolo Scognamiglio non trova l’impatto con il pallone da due passi. Si crea la mischia, Perina anticipa Bettella

12’ OCCASIONE COSENZA Riviere va tutto solo in area ma incrocia male il destro occhi negli occhi con Fiorillo

26’ OCCASIONE COSENZA Casasola cross basso, D’Orazio calcia sul secondo palo. Fiorillo salva

29’ OCCASIONE COSENZA Kanoute manda Riviere  in porta ma l’attaccante si fa male e il Pescara si salva. Cambio per Braglia: entra Pierini

34’ Giallo a Drudi

40’ Giallo a Scognamiglio

45’ Giallo per Palmiero per fallo di gioco

47’ PESCARA IN DIECI Secondo giallo e rosso per Palmiero

48’ Pierini su punizione scheggia la traversa

Termina 0-0 il primo tempo

Crecco per Melegoni. 4-4-1 il sistema di gioco con Bettella terzino destro e Zappa esterno alto a destra

Iniziata la ripresa

8’ COSENZA IN VANTAGGIO Sugli sviluppi di un corner Asencio di testa trova l’angolino alla sinistra di Fiorillo

12’ COSENZA IN DIECI Sciaudone entra male su Galano. Rosso diretto

20’ Kastanos per Del Grosso. 3-4-2 il modulo

25’ PAREGGIO DEL PESCARA Cross di Crecco sul secondo palo e Zappa in corsa firma al volo l’1-1

30’ OCCASIONE PESCARA Kastanos per Crecco che al volo sfiora il palo

39’ Bocic per Maniero

42’ OCCASIONE PESCARA Bocic tutto solo si fa ipnotizzare da Perina

45’ RIGORE PESCARA Memushaj steso in area. Dagli 11 metri Galano calcia di sinistro. Perina manda sulla traversa

47’ PALO COSENZA. Asencio a botta sicura. Il legno salva Fiorillo

50’ VANTAGGIO PESCARA Bettella imbecca Bocic. Destro basso e 2-1

52’ Rosso a Kanoute

Finisce 2-1

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Cosenza – Finale 2-1"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*