Serie B Pescara Benevento – Che bello è… guardare tutti dall’alto

Serie B Pescara Benevento – I biancazzurri volano al comando della classifica. Vittoria meritata e i tifosi sognano

Il Pescara batte il Benevento 2-1 e vola al comando della classifica. Altra grande prestazione dell’11 di Pillon che studia il Benevento nei primi 10’ e poi prende il controllo delle operazioni proponendo un bel calcio e creando tante opportunità. Nei primi 45’ ospiti non pervenuti. Biancazzurri pericolosissimi con Marras che di tacco c’entra il legno, Campagnaro di testa chiama al miracolo Puggioni che si rifugia in angolo. Sugli sviluppi testa vincente di Leo Mancuso e stadio in festa. Ripresa. Il Benevento può festeggiare subito tra le proteste del Pescara. Viola batte un dubbio calcio piazzato e di sinistro fulmina Fiorillo. Ma i biancazzurri tornano subito avanti. Azione corale che vale il prezzo del biglietto, inserimento di Machin e destro vincente. Girandola di sostituzioni e repentini cambi di assetti. Benevento con il 4-2-4 Pescara con il 5-4-1. Brugman sbaglia da due passi il 3-1, il capitano esalta Puggioni negli ultimi secondi ma è tutto il Pescara ad esaltare i propri sostenitori che ora sognano in grande. Pescara prima in classifica ed è festa grande

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA

CLICCA QUI PER LE INTERVISTE LIVE

1 Commento su "Serie B Pescara Benevento – Che bello è… guardare tutti dall’alto"

  1. Caro profeta un saluto ti seguo sempre un saluto anche a Marchetti.volevo dire che sono contento per il Pescara ,ma voglio fare una considerazione se tu ne potrai parlare anche nelle tue trasmissioni, come mai tanti giocatori ultratrentacinquenni sopratutto in b,molti portieri anziani puggioni è un es anche oggi pesanti responsabilità sue,come quello del Crotone,o della Cremonese radunovic, perché non parlate dei procuratori facendoci sapere se quando il Pescara incontra una squadra ci sono conflitti di interessi tra procuratori che controllano più giocatori,in ultimo non vorrei che Mancuso facesse i gol sopratutto per la Juve…..un saluto ti seguo sempre non sto su Facebook,20 anni fa anche io telefonavo sempre,ma starei con i piedi per terra oggi ho detto che dopo i gol al 95 che vanno di moda ,ci fino gol al 38 minuto ,in tantissime partite si segna al 38 minuto.ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*