Serie B Latina Pescara – L’urlo di Memushaj

Serie B Latina Pescara – Memushaj gioie e dolori. Gol partita e rosso per l’esultanza. Farelli è miracoloso su Lapadula, incrocio dei pali di Schiattarella.

Festa grande  al Francioni con il Pescara che vince 1-0 e chiude alla grande il 2015. Primo tempo con tanto possesso palla e tanti fraseggi del Pescara ma è il Latina con Dumitru e Schiattarella ( incrocio dei pali colpito) ad avere in contropiede le migliori occasioni. Un labiale di Oddo ” siamo sotto ritmo” sintetizza i primi 45′ che si chiudono con un gran destro di Cocco che impegna severamente Farelli. Fuori per infortunio Crescenzi ( al suo posto Zampano) e Bruscagin ( dentro Mbaye). Nella ripresa parte bene il Pescara, Oddo richiama Cocco ( che non gradisce il cambio) inserendo  Mitrita che al 22′ non sfrutta un buon invito di  Fiamozzi. Ma con il classe 95′ in campo è tutta un’altra musica.Il Pescara schiaccia il Latina, Farelli è strepitoso su Lapadula ma il vantaggio è nell’aria e Memushaj con una conclusione perfetta supera Farelli. Il capitano biancazzuro nell’esultanza da un calcio al microfono posizionato a bordo campo e prende il secondo giallo. Finisce 1-0 dopo 6′ di recupero con Aresti che blocca a terra un colpo di testa di Corvia. Il Pescara può festeggiare con merito.

Clicca qui per la cronaca

Qui per tutte le interviste del dopo partita

Il servizio:

 

Sii il primo a commentare su "Serie B Latina Pescara – L’urlo di Memushaj"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*