Serie B Frosinone Pescara – Finale 2-0

Serie B Frosinone Pescara – I biancazzurri devono invertire il trend delle ultime settimane e vanno a caccia di punti pesanti. Difesa a tre e attacco “leggero” le scelte di Zauri. Fischio d’inizio ore 15

Tante novità nelle scelte fatte da Zauri per il match di oggi ( inizio ore 15) a Frosinone. Come anticipato da noi mercoledì ( QUI LA NEWS), il tecnico biancazzurro ha optato per la difesa a tre con Memushaj trequartista alle spalle del duo inedito Machin Galano. Ciofani ha avuto la febbre alta, spazio a Zappa sulla corsia di destra. In difesa con il forfait di Bettella ecco il trio Vitturini- Drudi- Scognamiglio. Nesta deve rinunciare a Rodhien ed è un’assenza pesante ma può contare sull’ottima vena realizzativa di Dionisi. Venduti 250 tagliandi ai tifosi abruzzesi. Tutti gli aggiornamenti live dalle 15

LE FORMAZIONI UFFICIALI

FROSINONE (3-5-2) Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano Paganini,  Maiello, Gori, Beghetto; Novakovic, Ciano.   All. Alessandro Nesta

A disposizione Bastianello, Iacobucci, Eguelfi, Kranjc, Salvi, Haas, Tribuzzi, Vitale, Citro, Trotta, Matarrese, Dionisi

INDISPONIBILI: Rodhien

PESCARA ( 3-4-1-2)  Kastrati; Vitturini, Drudi, Scognamiglio; Zappa, Busellato,  Kastanos, Crecco; Memushaj;Galano,Machin.    All. Luciano Zauri

A disposizione Farelli, Sorrentino, Del Grosso, Campagnaro, Palmiero, Melegoni, Ingelsson, Bruno, Masciangelo, Bocic, Cisco, Borrelli, Maniero

Indisponibili: Bettella, Ciofani, Fiorillo, Tumminello, Balzano, Di Grazia, Chochev, Brunori

Arbitro:  Marco Serra di Torino

Ben trovati a tutti. Pescara in completo blu scuro

Gara iniziata

Memushaj agisce molto alto, una sorta di finto nove

15’ Nessuna azione significativa. Pescara bene nel fraseggio ma area di rigore laziale senza uomini pescaresi. Ora è Machin l’uomo piu avanzato

20’ OCCASIONE FROSINONE Beghetto trova posizione su Zappa sul secondo palo ma la conclusione termina di un soffio a lato

Termina 0-0 un brutto primo tempo

Inizia senza cambi la ripresa

11’ Inserimento e colpo di testa di Gori fuori bersaglio

12’ Dionisi per Novakovic

16’ Giallo a Busellato

18’ VANTAGGIO DEL FROSINONE Gran numero di Dionisi che finta la conclusione e regala un assist a Maiello che tutto solo supera Kastrati

19’ Haas per Zampano

27’ Maniero per Vitturini. Si passa al 4-3-2-1

29’ Primo tiro del Pescara : Galano da fuori impegna Bardi

35’ Melegoni per Memushaj

38’ Borrelli per Busellato

39’ Kastrati super sulla conclusione di Paganini

48’ RADDOPPIO FROSINONE Dionisi solo in area sul filo del fuorigioco supera Kastrati

Termina 2-0

CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI LIVE IN STREAMING

Sii il primo a commentare su "Serie B Frosinone Pescara – Finale 2-0"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*