Serie B Brescia Pescara – Così non va!

Serie B Brescia Pescara – Una fiammata del duo Geijo – Mazzitelli decide la gara nel primo tempo. Altra prova negativa della difesa.

Subito dopo la mezz’ora del primo tempo in due minuti il Brescia decide la gara. Prima Geijo fulmina Aresti con un gran destro, poi Mazzitelli supera il numero uno abruzzese. In entrambi i casi grandi responsabilità per la linea difensiva del Pescara. Due occasioni per Lapadula nel primo tempo, subito Sansovini in campo per Verre nella ripresa. Pressione costante dei biancazzurri, Minelli è sempre attento e il Brescia riesce a difendersi con ordine nonostante i tanti tentativi di Lapadula e compagni. A conti fatti una prestazione positiva, soprattutto nella ripresa macchiata da due leggerezze difensive punite da Geijo e Mazzitelli. Brescia batte Pescara 2-0.

Clicca qui per la cronaca della gara.

Clicca qui per tutte le interviste del dopo partita

Il servizio:

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie B Brescia Pescara – Così non va!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*