Serie A Pescara – Le emozioni di una città in festa

Serie A Pescara – Una città intera si è unita in un unico abbraccio con squadra, staff e società per festeggiare la promozione. E si pensa già al futuro

Un tourbillon di emozioni rigorosamente biancazzurre per raccontare lo stato d’animo di una città intera che continua a festeggiare la sua Serie A. Da Trapani a Piazza Salotto, dalle strade della città all’aeroporto con il rientro a tarda notte della squadra fino alla premiazione in comune nella tarda mattinata di oggi. E domani il grande saluto alla città con la partenza dallo stadio Adriatico alle 17 30 con un autobus scoperto che farà il giro della città prima di arrivare a piazza della Repubblica. E il presidente Sebastiani pensa già concretamente al prossimo campionato. Dichiarazioni strappate in mattinata nell’incontro al Comune

” Lapadula? Quadriennale alla Juve e resterà in prestito da noi? Lo hai detto tu, io non ho detto nulla. Di certo faccio il quadriennale a Oddo e allenerà qui a Pescara. Il messaggio inaspettato? Quello di Ferrero. Ci conosciamo poco ma il suo sms mi ha fatto tanto piacere”.

Clicca qui per il racconto da Trapani

Di seguito vi riproponiamo alcuni video della produzione di Rete 8 della lunga festa

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie A Pescara – Le emozioni di una città in festa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*