Pescara Italia Under 21: 2-1 finale

Pescara Italia Under 21. Finisce 2-1 per i biancazzurri il test amichevole  all’Adriatico Cornacchia.

Test funzionale sia per la squadra allenata da Gigi Di Biagio che per quella di Zeman. Iniziamo dagli azzurrini. Di Biagio dovrà fare esperimenti e trovare conferme in vista dell’amichevole in programma il 14 a Frosinone contro la Russia. Ricordiamo che in squadra ci sono due ex biancazzurri Mandragora e Verde; i tifosi biancazzurri avranno piacere di rivederli all’opera (partono dalla panchina). Inoltre, Di Biagio riabbraccerà Zeman il suo maestro. Una curiosità nell’Under c’è Capradossi, difensore del Bari, prossimo avversario del Pescara in campionato. Insomma, anche sotto il profilo emozionale la gara avrà qualcosa da offrire. In casa Pescara, Zeman farà le prove generali per la sfida di campionato di domenica sera al San Nicola contro il Bari, allenato da Fabio Grosso. Il boemo deve assegnare un paio di maglie; in difesa (Coda è squalificato) e anche in attacco (Benali, Capone e Del Sole sono impegnati con le rispettive nazionali). Arbitro dell’amichevole Di Paolo di Avezzano. Circa tremila spettatori.

Aggiornamenti della partita.

Fine della partita. Il Pescara ha battuto 2-1 l’Italia Under 21.

Nel finale palo di Vido che poteva dare il 2-2 agli azzurrini.

75′ Nell’Italia U21 esce Murgia entra di nuovo Orsolini.

70′ Nel Pescara entra anche Latte Lath; esce Mancuso. Ora in panchina è rimasto solo Fiorillo.

66′ Tra gli azzurrini rientrano Depaoli e Vido; fuori Parigini e Cutrone.

61′ GOL. Pescara in vantaggio con Cappelluzzo. L’attaccante biancazzurro ha sfruttato un assist di Mazzotta.

59′ Cambi Pescara. Escono Zampano, Valzania, Coulibaly e Ganz; entrano Mazzotta, Brugman, Palazzi e Cappelluzzo.

48′ Azzurrini vicini al gol con Verde, messo in movimento da Barella. Buon intervento di Pigliacelli.

Secondo tempo. Tanti i cambi. Tra gli azzurrini entrati il portiere Scuffet, Felicioli, Calabresi, Verde, Mandragora, Barella, Favilli; sono usciti Audero, Depaoli, Capradossi, Dickmann, Orsolini, Barella, Vido. Nel Pescara dentro Kanuotè ed Elizalde; fuori Carraro e Perrotta.

Fine primo tempo Pescara Italia Under 21  1-1.

42′ Azzurrini in avanti con Orsolini al tiro. Pigliacelli è attento.

37′ Punizione dai 25 metri per il Pescara. Tira Baez, sfera suora la traversa.

34′ Veloce ripartenza Pescara; conclusione di Valzania. Palla fuori bersaglio.

31′ GOL. Pareggio del Pescara. Finalmente un’azione zemaniana. Carraro vertihcalizza per Mancuso che batte Audero di giustezza.

29′ Grossa occasione per il raddoppio azzurro. Locatelli profondo in area per Cutrone che colpisce la traversa.

27′ Occasione Pescara. Da una punizione di Carraro la sfera arriva a Ganz che da pochi metri colpisce male.

25′ Per l’Italia U21 conclusione di Parigini, bloccata da Pigliacelli.

10′ GOL. Italia U21 in vantaggio con Vido.

Pescara in completo Fluo. Italia Under 21 completo azzurro.

FORMAZIONI

Pescara. Pigliacelli, Zampano, Perrotta, Fornasier, Crescenzi; Coulibaly, Carraro, Valzania; Mancuso, Ganz, Baez. Allenatore: Zeman.

Italia U21. Audero, Depaoli, Mancini, Capradossi, Dickmann, Orsolini, Locatelli, Murgia, Parigini, Cutrone, Vido. Allenatore: Di Biagio.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Pescara Italia Under 21: 2-1 finale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*