Pescara, nuovo obiettivo per il centrocampo

VALOTI- CALCIATORE

Il Pescara stringe per un nuovo obiettivo: Mattia Valoti lo scorso anno 10 presenze e un gol nel Verona.

Abbandonata la pista Dezi, il giovane centrocampista del Verona, classe ’93, è il nuovo obiettivo fissato del Pescara. Nelle prossime ore è previsto un incontro tra le due dirigenze. Si lavora per il prestito con diritto di riscatto. Mezz’ala tecnica, Valoti può ricoprire diversi ruoli a centrocampo tra cui quello di trequartista. Cresciuto nell’Albinoleffe, nel gennaio 2011 fu ceduto, in comproprietà, al Milan restando, però, nel club lombardo fino al 30 giugno 2011. Compartecipazione, poi, rinnovata. Valoti si trasferisce, così, al Milan prendendo parte ai corsi di formazione e alle amichevoli con la prima squadra. Nel corso di quella stagione giocò principalmente con la squadra “Primavera”. Quindi, il ritorno all’Albinoleffe in prestito dal Milan( 26 presenze e 7 gol nella stagione 2013-’14). Diventato interamente dell’Albinoleffe, il 15 luglio dello scorso anno il club seriano lo cedette in prestito con diritto di riscatto al Verona che a giugno è diventato titolare del suo cartellino. Nell’ultimo campionato di serie A, Valoti, ha collezionato 10 presenze segnando un gol l’11 gennaio. E’ figlio dell’ex calciatore Aladino Valoti attualmente direttore sportivo dell’Albinoleffe. In uscita, è ufficiale: Donnarumma è stato ceduto a titolo definitivo al Teramo. L’attaccante capocannoniere dell’ultimo campionato di Lega Pro( 23 gol proprio con la maglia biancorossa) ha firmato un contratto triennale fino al 30 giugno 2018

 

Sii il primo a commentare su "Pescara, nuovo obiettivo per il centrocampo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*