Pescara batte Perugia 2-1. Grande prestazione.

Allo Stadio Adriatico Cornacchia il Pescara si riscatta dopo la brutta prestazione di Livorno. Con il Perugia i Biancazzurri vincono 2-1 grazie alle reti messe a segno da Memushaj su calcio di rigore, raddoppio di Caprari in contropiede. Accorcia le distanze Di Carmine.

Rientrano i titolari. La squadra chiamata ad una prova di carattere, convincente. Dentro Torreira, Verre, Cocco e Lapadula. Di fronte il Perugia di Bisoli reduce dalla bella vittoria con il Como. Il Delfino, al contrario, è chiamato a riscattarsi dopo il deludente poker rimediato a Livorno. Sugli spalti circa 8.000 spettatori. Parte subito bene il Pescara che la 27′ colpisce il palo con Lapadula. Al 30′ il gol del vantaggio con Memushaj su calcio di rigore. Nel secondo tempo raddoppio del Pescara al 76′ con il neo entrato Caprari. i

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PESCARA (4-3-1-2) Aresti tra i pali; Zampano, Fornasier, Zuparic e Crescenzi( ex) in difesa; Torreira vertice basso del triangolo di metacampo completato da Memushai  e Verre( ex); Valoti trequartista a ridosso di Cocco e Lapadula, entrambi all’esordio in campionato. Allenatore Massimo Oddo

PERUGIA (3-5-1-1) Rosati tra i pali. In difesa la novità è Mancini, classe ’96, proveniente dalla Fiorentina, nel tridente con Del Prete( ex) e Fabinho;  Salifu e Spinazzola nel cuore del centrocampo, davanti Lanzafame alle spalle di Ardemagni. Allenatore Pierpaolo Bisoli. Dirige Pinzani di Empoli.

PIntanto la Lega di Serie B ha comunicato gli anticipi ed i posticipi del Campionato, la settima giornata Ascoli Pescara sarà disputata al Del Duca domenica 11 ottobre alle ore 20,30. L’ex tecnico perugino Andrea Camplone questa sera nelle vesti di commentatore televisivo.

PRIMO TEMPO

1′ Primo pallone della gara giocato dal Pescara.

4′ Pescara ordinatamente in avanti cerca di impensierire la difesa ospite.

5′ Uno degli ex di turno, Giuseppe Rizzo, lungo la fascia sinistra cerca di far partire un traversone respinge la difesa biancazzurra.

7′ Calcio di punizione battuto da Cocco, respinge la barriera, ancora il numero 19 biancazzurri la sua conclusione si perde sul fondo.

10′ Pericoloso contropiede del Perugia con Spinazzola bravo a servire Ardemagni che perde il momento per battere a rete.

13′ Ottimo spunto del Pescara con Crescenzi e Lapaula, palla in angolo.

18′ Pescara costringe gli ospiti nella propria meta’ campo.

19′ calcio di punizione per il Perugia da ottima posizione. S’incarica del tiro Lanzafame palla sopra la traversa.

23′ BRIVIDO PESCARA. Salifu mette al centro dell’area una splendida palla deviata in angolo.

27′ PALO DEL PESCARA splendido destro di Lapadula sfera che si stampa sul palo.

29′ RIGORE PER IL PESCARA.

30′ Dal dischetto  Memushaj, palla in rete. PESCARA PERUGIA 1-0.

35′ GRANDE OCCASIONE PER IL PAREGGIO con Ardemagni lasciato solo in area il suo colpo di testa sfiora la traversa.

38′ AMMONITO SPINAZZOLA

41′ Seondo cartellino giallo per il Perugia. ammonito Salifu.

42′  OCCASIONISSIMA PESCARA con Lapadula, si oppone Rosati.

45′ TERMINA IL PRIMO TEMPO PESCARA PERUGIA 1-0

SECONDO TEMPO

45′ CAMBIO PERUGIA, dentro Parigini per Mancini.

48′ Verre sfiora il palo. OCCASIONE PESCARA

49′ DOPPIA OCCASIONE PERUGIA. Miracolo di Aresti che si oppone ad Ardemagni . Sulla ribattuta palla sul fondo.

55′ AMMONITO TORREIRA del Pescara.

58′ CAMBIO PESCARA, dentro Benali per Valoti.

59′ CAMBIO PERUGIA, dentro Della Rocca per Lanzafame.

61′ AMMINITO VOLTA DEL PERUGIA per un fallo a centrocampo su Cocco.

62′ AMMONITO il portiere del Pescara Aresti reo di aver perso tempo prima di rimettere in gioco la sfera.

74′ PESCARA VICINO AL RADDOPPIO

75′ CAMBIO PESCARA dentro Caprari per Cocco.

76′ RADDOPPIO DEL PESCARA in contropiede con il neo entrato CAprari. Ammonito il numero 17 Biancazzurro per essersi sfilato la maglia per esultare.

85′ Pescara controlla senza affanni le azioni offensive del Perugia.

87′ Lapadula pericolosissimo in area biancorossa.

88′ AMMONITO RIZZO.

90′ Concessi 4′ di recupero si giocherà fino al 94′.

91′ Perugia in gol con Di Carmine. PESCARA OERUGIA 2-1.

93′ OCCASIONISSIMA PESCARA VICINO AL 3-1

94′ E’ FINITA  PESCARA BATTE PERUGIA  2-1.

 

 

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Pescara batte Perugia 2-1. Grande prestazione."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*