Calciomercato Pescara, pressing del Lecce per Pettinari 

L’attaccante romano vicino all’accordo con il Lecce. Pescara punta sempre sul ritorno di Federico Melchiorri ma c’è tanta concorrenza. Per Fiorillo sirene estere.

Stefano Pettinari nel mirino del Lecce. L’attaccante del Delfino, che con la maglia biancazzurra ha realizzato 13 reti (il massimo in carriera), è molto vicino alla società salentina neo promossa in B. Sulla scelta pesa molto la volontà del tecnico Fabio Liverani, che lo ha avuto a Terni. Se il giocatore lascerà Pescara, la società biancazzurra dovrà stringere i tempi per un attaccante. Il nome di Federico Melchiorri è sempre valido e anche il ritorno in biancazzurro sarebbe gradito dal diretto interessato, ma su di lui ci sono anche altre squadre (Benevento, Crotone, Livorno e Padova). Sempre per l’attacco interessa al Pescara l’italo argentino Franco Ferrari, 23 anni non ancora compiuti, del Genoa ma quest’anno ha giocato nella Pistoiese (per lui 34 presenze e 13 gol). Tornando a parlare di probabili uscite, Vincenzo Fiorillo potrebbe andare all’estero. Il club del Qarabag, squadra dell’Azerbaijan che milita nella massima serie, avrebbe intenzione di acquistare l’intero cartellino del portiere (operazione da circa 600 mila euro).

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Pescara, pressing del Lecce per Pettinari "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*