Zeman “Solo colpa nostra”

Zeman. “Ci siamo disuniti facendo cose difficili che non rientrano nelle nostre conoscenze. La ricerca del tunnel o passaggi a un metro senza significato. Colpa nostra”.

“Dobbiamo essere sempre concentrati e soprattutto giocare sui ritmi. Peccato, perchè per 70 minuti abbiamo disputato una buona partita. Poi ci siamo messi a giochicchiare come se fossimo una grande squadra, ma non è cosa nostra”.

Martedì sera di nuovo in campo, ore 20.30, all’Adriatico contro l’Entella che ieri ha conquistato la prima vittoria stagionale superando 3 – 1 la Ternana. Da valutare Proietti uscito all’intervallo dopo un duro contrasto con Minala. Ancora ai margini Mancuso forse recuperabile per la trasferta di Cremona in programma sabato prossimo alle ore 15.

Nel video, la sintesi Salernitana – Pescara

Sii il primo a commentare su "Zeman “Solo colpa nostra”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*