Zeman “Non era un match alla nostra portata”

Zeman. Così il tecnico boemo al termine della sfida di Tim Cup con la Samp “I primi due gol subiti a freddo ci hanno tagliato le gambe. Meglio nella ripresa”.

Nel video, l’intervista al Presidente Daniele Sebastiani che dichiara “Zeman non è mai stato in discussione”

 

“Siamo venuti a Genova per provare a imporre il nostro gioco, consapevoli della superiorità della Sampdoria. I primi due gol subiti a freddo ci hanno tagliato le gambe. Nella ripresa abbiamo espresso un calcio migliore e ci siamo resi pericolosi. Obiettivamente, non era un match alla nostra portata. Bisogna concentrarsi sul campionato e limitare gli errori, altrimenti faremo pessime figure come accaduto sabato scorso a La Spezia. Le mie squadre devono sempre puntare a migliorarsi – ha concluso Zeman- contiamo di raggiungere i play off”.

Sii il primo a commentare su "Zeman “Non era un match alla nostra portata”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*