Zeman “Non c’è la giusta condizione atletica”

Zeman. Contro una Samp tutt’altro che trascendentale, la ventesima sconfitta sul campo. Così il boemo ai microfoni di Sky “Non c’è la giusta condizione atletica”.

“Contro il Genoa c’era grande entusiasmo. Ero appena arrivato e i giocatori volevano mostrare qualcosa in più. Purtroppo le due partite successive sono state diverse dal punto di vista tattico e per la qualità degli avversari. Nel primo tempo non abbiamo fatto male anche se abbiamo aspettato troppo. Le mie squadre, di solito, non aspettano ma vogliono fare calcio. Non abbiamo ancora questa mentalità. Si è visto anche nella ripresa quando avremmo avuto potenzialmente una buona opportunità, ma la palla è tornata al nostro portiere. E poi, come ho già detto, non c’è ancora la giusta condizione atletica. Io voglio aggressività e movimento. Stiamo lavorando tanto in settimana, ma non è facile. Dobbiamo fare di tutto, comunque, per affrontare ogni partita al meglio”.

Domenica prossima, il Pescara ospiterà alle ore 15 l’Udinese di Gigi Del Neri. Per Andrea Coda in arrivo lo stop di una giornata per squalifica.

Nel video, scheda Pescara ( il punto)

Sii il primo a commentare su "Zeman “Non c’è la giusta condizione atletica”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*