Zeman “Il Pescara è giovane. Vuole imparare”

Zeman.”Squadra giovane che cerca di imparare. Non giochiamo il calcio che ci piacerebbe ma stiamo lavorando per questo. La Var ? Non mi pare una novità positiva”.

“Stiamo facendo – continua Zeman- pareggi strani, nel senso che siamo stati sul 2 – 0, sul 3 – 0. Solo l’ultimo è stato uno 0 – 0. La Var non mi pare una novità positiva. Il calcio è un gioco dove si sbaglia, dove sbagliano i giocatori e dove possono sbagliare anche gli arbitri. Sbagliare è umano, quindi comprensibile”.

Sabato trasferta sul campo del Carpi. Sempre ai margini Campagnaro, Latte Lath, Mancuso, Perrotta, Palazzi, Proietti e Selasi.

Nel video, scheda Pescara con i brani più significativi delle conferenze stampa di Mazzotta e Baez.

Sii il primo a commentare su "Zeman “Il Pescara è giovane. Vuole imparare”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*