Trapani Pescara. Parola al d.s. Faggiano

Trapani Pescara. Prima i segnali distensivi del Presidente Sebastiani. Poi le parole del d.s. siciliano Daniele Faggiano “Clima ostile? mi sembra di sognare !”.

“Squadra, dirigenti e tifosi possono stare tranquilli- ha affermato Faggiano- la nostra è una società di gran signori come ha dichiarato il mio amico Daniele Sebastiani al vostro sito. La città civilissima. Mi sembra di sognare ! La nostra tifoseria si è sempre comportata correttamente. Abbiamo uno stadio senza barriere. Non è mai accaduto nulla e non succederà mai nulla a Trapani. Ho degli amici che verranno da Pescara. Andranno tranquillamente in tribuna con i dirigenti biancazzurri. Non possiamo dare credito a 2/3 persone che scrivono su facebook. Col Presidente Sebastiani, ribadisco, io e i massimi dirigenti abbiamo rapporti splendidi. Gli stessi tifosi del Trapani, domenica scorsa, sono stati trattati benissimo dai supporters pescaresi. Ho sentito cose assurde: cibo contaminato etc.. situazioni montate ad arte. Lo assicuro: non accadrà nulla. E’ solo una partita di calcio”.

Giovedì ore 20,30 ritorno della finalissima play off. Stadio “Provinciale” completamente esaurito: circa 8500 spettatori. 404 i tifosi biancazzurri

News Pescara: seduta regolare. A Trapani assente il “nazionale” Memushaj. Al suo posto Bruno. Recuperato Zuparic.

News Trapani: seduta regolare. Indisponile Scozzarella per squalifica. Potrebbe giocare Cavagna giovane centrocampista prelevato in prestito dall’Atalanta. Davanti, sembra scontato l’impiego di Petkovic che, domenica scorsa, all’atto della sostituzione ha avuto un alterco con Serse Cosmi.

Nel video il punto sul Pescara

 

 

Sii il primo a commentare su "Trapani Pescara. Parola al d.s. Faggiano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*