Trapani Pescara. Cosmi “Voglio la serie A”

Trapani Pescara. Cosmi “Voglio la serie A. La meriteremmo per i valori veri del calcio che abbiamo rappresentato. Altrimenti sarò il primo a complimentarmi”.

Così il tecnico perugino nella consueta conferenza stampa pre partita

“Preoccupazione, ansia, un pizzico di sicurezza. Tutti sentimenti che si accavallano. Un turbinio di emozioni, perchè è la partita, non una partita. Vale la serie A che meriteremmo per i veri valori del calcio che abbiamo portato e rappresentato. Voglio tornare in serie A. L’ho detto ai dirigenti a luglio. Voglio la serie A con questa squadra. Ho dovuto ricaricare i ragazzi che erano abituati a vincere o a non perdere com’è accaduto negli ultimi 4 mesi fino a domenica scorsa. A prescindere dall’espulsione del nostro elemento più rappresentativo( Scozzarella) e più in forma, il Pescara è stato molto bravo ad interpretare i vari momenti della partita. Spero che la lezione sia servita. Se dovessimo meritare il salto di categoria questo avverrà. Se non dovessimo meritarlo, avverrà l’esatto contrario. Noi ci crediamo. Se non ci riusciremo, sarò il primo a complimentarmi con gli avversari. Ci sarà qualcosa di particolare che determinerà il risultato. Il pubblico sarà fondamentale se la squadra avrà il giusto comportamento. Numericamente gli 8 mila del “Provinciale” valgono i 35 mila di un altro stadio. Il messaggio è uno solo: siamo arrivati terzi davanti al Pescara. Nessuno ci ha mai regalato nulla. Non siamo una favola, magari solo dal punto di vista economico per quello che abbiamo fatto, ma una vera e propria realtà. Determinanti saranno gli episodi, soprattutto la maniera con cui saranno cercati. Adotteremo qualche accorgimento. Bisognerà rischiare qualcosa in più, ma in modo intelligente. Del resto, siamo costretti a vincere con due gol di scarto. Petkovic? Il ragazzo non si allena da un po’. Avverte dolore al ginocchio. Il Petkovic dell’andata sarebbe assurdo ripresentarlo, almeno in quelle condizioni. Diversamente, il discorso cambia. Deciderò domani”.

Fuori per squalifica Scozzarella, in mediana nel 3-5-2 di partenza il trio Eramo- Nizzetto- Barillà. Davanti Petkovic e uno tra Citro( favorito) e De Cenco. Potrebbe restare ai margini il brasiliano Coronado.

Segui la trasmissione in streaming Trapani Pescara

 

Clicca qui per le dichiarazioni di Massimo Oddo tecnico del Pescara

Nel video il servizio di presentazione della sfida Trapani- Pescara con alcune dichiarazioni rilasciate da Massimo Oddo

 

Sii il primo a commentare su "Trapani Pescara. Cosmi “Voglio la serie A”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*