Sentenza Palermo – Richiesta accolta. Il club siciliano retrocede in C

Sentenza Palermo. Il TFN ha accolto la richiesta della Procura Federale. Il verdetto di primo grado : siciliani retrocessi all’ultimo posto e quindi in C. Pescara quarto.

Sentenza Palermo

In attesa del secondo grado e, dunque, della sentenza definitiva, slittano play off e play out. Classifica riscritta : Benevento terzo, Pescara quarto direttamente alle semifinali play off. Perugia agli spareggi come ottava. Play out : Venezia salvo, spareggio Salernitana – Foggia. Ma per tutto ciò bisognerà aspettare la sentenza definitiva della Corte d’Appello Federale prevista tra una decina di giorni. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini.

Ecco la nuova classifica dopo la sentenza del TFN

Brescia 67; Lecce 66; Benevento 60; Pescara 55; Verona 52; Spezia e Cittadella 51; Perugia 50; Cremonese 49; Cosenza 46; Crotone e Ascoli 43; Livorno 39; Venezia e Salernitana 38; Foggia 37; Padova  31; Carpi 29; Palermo 0

 

Sii il primo a commentare su "Sentenza Palermo – Richiesta accolta. Il club siciliano retrocede in C"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*