Sebastiani “Di Campli ha parlato a sproposito. Machin ha preso le distanze”

Sebastiani. Il presidente del Delfino ha risposto così alle esternazioni di Di Campli, pubblicate dal quotidiano Il Centro e dal nostro sito, sul mancato impiego del suo assistito Josè Machin nella sfida di Livorno “Di Campli ha parlato a sproposito. Non è un socio del club e non può entrare in discorsi tecnici. Quello che ha dichiarato è una mancanza di rispetto nei confronti di Pillon e dei ragazzi. Il calciatore stesso ha preso le distanze e domani, alla ripresa, si scuserà con i compagni di squadra e con l’allenatore. Col Genoa, ripeto, non c’è nulla. Preziosi non mi ha mai chiamato”. Intanto, è ufficiale Sottil in prestito secco dalla Fiorentina.

Sebastiani

“Domani sarò a Milano e vedremo il da farsi. Daniel Ciofani ? Non è un’operazione facile ma ci proveremo. Monachello al Padova ? Ad oggi, nessun contatto col club veneto. Del Sole potrebbe salutare. Il ragazzo ha bisogno di giocare. Con Sottil, che domani svolgerà il primo allenamento, sono 5 gli esterni d’attacco in organico”.

Nel video, l’intervento del Presidente Sebastiani nel corso della Domenica Sportiva di Enrico Giancarli

Sii il primo a commentare su "Sebastiani “Di Campli ha parlato a sproposito. Machin ha preso le distanze”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*