Se parte Rossi, nuova idea per la fascia sinistra

Rossi richiestissimo. Se il laterale sinistro dovesse partire, il sostituto potrebbe essere Cristiano Del Grosso. Contatti già avviati.

In realtà Del Grosso non è una novità in senso assoluto. Già lo scorso anno e due estati fa Giorgio Repetto suo grande stimatore aveva intavolato una trattativa con l’Atalanta per riportare in Abruzzo e, dunque, a casa il fluidificante mancino nato e cresciuto nel Giulianova( 134 presenze e 7 gol in serie C1 dal 2000 al 2005). Ora, però la trattativa potrebbe andare in porto a condizione che Rossi corteggiatissimo( Entella, Salernitana e Brescia) lasci Pescara. Del Grosso è, come detto, di proprietà dell’ Atalanta. Il suo contratto scadrà il prossimo anno. Insomma, soluzione possibile. In carriera, il terzino di Giulianova, 32 anni compiuti a marzo, ha collezionato più di 200 presenze nel massimo campionato con le maglie di Ascoli, Cagliari, Siena e, appunto, Atalanta.

1 Commento su "Se parte Rossi, nuova idea per la fascia sinistra"

  1. ..scusate ma solo ieri avete detto che era fatta per Crescenzi (e per Verre) e che lunedì i due saranno a Pescara!!.. Ora si parla di Del Grosso?!?.. ma che gioco è questo??… E poi, a parte Crescenzi (che comunque personalmente sarebbe preferibile perché più giovane e certamente motivato, mentre Del Grosso è a fine carriera dopo un onorevole curriculum in serie A e che non ha più niente da chiedere al mondo del calcio, soprattutto in B!), l’importante è che arrivi Verre!!.. Ma qui già non se ne parla più.. siamo certi che è sufficiente aver detto che è fatta e che lunedì saranno a Pescara??.. Per me con questa società non si sa mai!..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*