Repetto “Brugman ? La qualità fa solo bene al calcio. La penso come Allegri”

Repetto. “La penso come Allegri. Serve una grande organizzazione difensiva. Poi, la tecnica e quindi i giocatori determinanti per vincere. Uno di questi è Brugman”.

Repetto

“Quando hai elementi di qualità – come Brugman – ha affermato ai nostri microfoni il Direttore tecnico del Pescara – l’importante è mettergli vicino quelli che possono essere più adatti a far emergere le sue qualità. Il nostro capitano deve essere cercato costantemente, perchè sa inventare, ha una grande progressione palla al piede centralmente. Credo che difficilmente ci sia un centrocampista, anche in serie A, con capacità simili di puntare la porta. Chiaramente un calciatore al fianco di Brugman che si preoccupi di mantenere le posizioni difensive, può essere un aiuto sia per lui che per la squadra. Questo, naturalmente, va programmato nel tempo”.

Nel video, l’intervista a Giorgio Repetto

Sii il primo a commentare su "Repetto “Brugman ? La qualità fa solo bene al calcio. La penso come Allegri”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*