Pillon “A Palermo primo snodo ? Non è ancora il momento…

Pillon. “A Palermo la mia prima partita sulla panchina biancazzurra. Mi piacerebbe che la squadra ripetesse la stessa prestazione. Servono coraggio e personalità. Non possiamo fare calcoli. Giochiamocela a viso aperto. Primo snodo ? Non è ancora il momento di fare certi discorsi”.

Pillon

“Barbera stadio tabù ? Vedremo che cosa succederà domani sera. Noi siamo pronti. Piano partita ? Pressare in zone alte del campo. Dovremo tenerli il più lontano possibile dalla nostra area di rigore. Vietato abbassarci. Il Palermo è una squadra fisica. Nel secondo tempo col Lecce, il problema è stato più mentale che non fisico. Kanoutè? Mi dispiace molto. Ho trovato un ragazzo molto positivo e disponibile. Machin se vuole diventare un giocatore deve giocare 32 partite su 36 allo stesso livello. Ogni tanto si assenta. Lo dico per il suo bene”.

Nel video, le ultime dal “Poggio” alla vigilia della super sfida Palermo – Pescara + alcune dichiarazioni rilasciate da Pillon in conferenza stampa

Sii il primo a commentare su "Pillon “A Palermo primo snodo ? Non è ancora il momento…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*