Pescara, tre opzioni per il centrocampo

Il Pescara vuole riflettere bene prima di sferrare l’attacco al centrocampista richiesto da Oddo. In lizza ci sono Sciaudone, Verre e Giorgi.

Si tratta di tre mezze ali di indubbia affidabilità. Di certo piace e non poco Daniele Sciaudone, prossimo alle 27 primavere, ex Bari di proprietà del Catania cui il centrocampista è legato da altri tre anni di contratto. E’ il profilo giusto richiesto da Massimo Oddo. Centrocampista, come si dice in gergo, di gamba, abile negli inserimenti, nelle conclusioni, sicuramente di buona tecnica. Un altro calciatore nel mirino dei dirigenti del Pescara è Valerio Verre, 21 anni, ottimo prospetto con due esperienze già importanti alle spalle. Quella di Palermo, due stagioni orsono con 20 presenze in serie B, e l’ultima nel Perugia, dove il centrocampista di proprietà dell’Udinese, cresciuto nelle giovanili della Roma, ha collezionato 37 presenze realizzando anche 5 gol. La terza opzione è l’ascolano Luigi Giorgi, classe ’87, ex Ascoli, Novara, Siena, Palermo, Atalanta( proprietaria del cartellino) e Cesena( 27 presenze lo scorso anno in serie A).

Sii il primo a commentare su "Pescara, tre opzioni per il centrocampo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*