Pescara, Sebastiani risponde a Iannascoli

Frizioni in casa Pescara. Iannascoli in disaccordo sulla gestione del pre-campionato e sui prezzi dei biglietti. La risposta di Sebastiani.

L’amministratore delegato Danilo Iannascoli non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali, ma la polemica è stata innescata. Oggetto del contendere: i prezzi eccessivi dei biglietti delle amichevoli e, dunque, la gestione del pre-campionato affidata alla Media Sport Event di Gianni Lacchè. Non si è fatta attendere la replica del Presidente del Pescara Daniele Sebastiani che precisa

“Una polemica sterile. Danilo( Iannascoli) sa benissimo che avremmo dovuto fare un ritiro di tre settimane a Pizzoferrato dove ci hanno accolto benissimo. Anzi, colgo l’occasione per ringraziare il sindaco Fagnilli, l’intera amministrazione e la comunità per la gentilezza e l’affetto. In realtà, dopo un paio di giorni è sorto il problema campo purtroppo inadeguato. A quel punto, ci siamo trovati spiazzati perchè avevamo detto no ad altre località. E’ intervenuta la Media Sport Event di Gianni Lacchè che organizza il pre-campionato di tante società. Una società che ha bisogno di far quadrare i conti. Sui prezzi dei biglietti per assistere alle amichevoli, sono d’accordo con Iannascoli. E’ vero, sono alti, ma questo non è dipeso da noi per il motivo che ho appena spiegato. Ecco perchè la considero una polemica sterile. Lo strappo sarà ricucito? Per me il problema non esiste. Non si può montare un caso per questa storia.

Sul mercato e soprattutto sull’indiscrezione riportata da Gianluca Di Marzio di Sky circa l’eventuale ritorno di Maniero, Sebastiani ha risposto

“I nomi degli attaccanti sono questi. Non abbiamo fretta di scegliere. C’è tempo. E’ un ‘indiscrezione destituita di qualsiasi fondamento. Almeno per ora”.

Sii il primo a commentare su "Pescara, Sebastiani risponde a Iannascoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*