Pescara Rangers su Sebastiani “Adesso se ne deve andare”

Pescara rangers

Pescara Rangers. Questa sera il posticipo all’Adriatico tra Pescara e Cosenza. Vigilia tutt’altro che serena. Nuovo duro comunicato del club Pescara Rangers “Sebastiani deve andare via”. Di seguito il testo

Nell’ultimo comunicato avevamo chiesto un allenatore di categoria, giocatori pronti e di un certo spessore per poter ambire a qualcosa di importante ed invece, ancora una volta, il nostro appello è caduto nel vuoto. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, ora siamo stufi ed esasperati, ADESSO SE NE DEVE ANDARE!!! Il nostro disprezzo, il nostro odio nei suoi confronti, lo dimostreremo già dalla partita di questa sera quando, oltre ad incitare la squadra cercando di conquistare insieme punti per la salvezza, urleremo la nostra rabbia al presidente. Ma non ci fermeremo qui, abbiamo pensato ad altre iniziative per poter mandare a casa uno dei peggiori personaggi che la Pescara Calcio abbia mai conosciuto. La Pescara Calcio è dei suoi tifosi e non del presidente e questo lo deve tenere bene a mente. NOI glie l’abbiamo data e NOI faremo di tutto per togliergliela. Questo è l’ultimo comunicato da parte nostra nel quale si parla di contestare la società, altri non ne seguiranno, ma tutti saranno informati delle iniziative a partire già da questa sera quando, a fine primo tempo, daremo le prime indicazioni. Oltre che durante la partita, chiunque volesse avere qualsiasi informazione potrà andare nei luoghi di ritrovo usuali, come la sede in via Tommasi o il bar Gocce di Caffè in Via D’Avalos. Adesso TUTTI INSIEME dobbiamo cacciarlo!!!!

NEL VIDEO, LA PRESENTAZIONE DEL MATCH PESCARA – COSENZA CON I PASSI PIÙ SIGNIFICATIVI DELLA CONFERENZA STAMPA DI NICOLA LEGROTTAGLIE

Sii il primo a commentare su "Pescara Rangers su Sebastiani “Adesso se ne deve andare”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*