Pescara, novità su Galano

La trattativa si riapre. Galano di nuovo nel mirino del Pescara. Del resto, Oddo lo aveva indicato tra le priorità.

Il fantasista di Foggia, classe ’91, non rinnoverà col Bari il contratto in scadenza il 30 giugno del prossimo anno. Il Pescara aveva già cercato Galano fino a 10-15 giorni fa. Trattativa arenatasi sull’ingaggio richiesto dal calciatore. Oggi, invece, le parti sembrano convergere. Il Pescara ha offerto un triennale da 200 mila euro netti( bonus compresi). Accordo vicino con Giuffredi agente di Cristian Galano. Si può chiudere. Poi, bisognerà trovare l’intesa col Bari sul costo del cartellino. Non impossibile dal momento che il calciatore ai è rifiutato di rinnovare il suo rapporto col club pugliese.

Questa sera, intanto, in campo all’Adriatico Pescara e Sassuolo. Test amichevole che segnerà la prima uscita dei biancazzurri di Oddo davanti ai propri tifosi. Prevendita, tuttavia, assai fiacca a causa dei prezzi praticati dalla Media Sport Event di Gianni Lacchè che cura la gestione del precampionato biancazzurro. La probabile formazione del Pescara( 4-3-1-2) Fiorillo tra i pali; Zampano, Zuparic, Bunoza e Rossi in difesa; Memushaj, Torreira e Paolucci o Mandragora in mediana; Valoti sulla trequarti alle spalle del tandem d’attacco Lapadula-Caprari. Il Sassuolo del grande ex Di Francesco risponderà col 4-3-3. Davanti, il tridente Politano( ex)- Falcinelli- Sansone.

 

Sii il primo a commentare su "Pescara, novità su Galano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*