Pescara Foggia, la vigilia di Zeman

Pescara Foggia. Giornata di vigilia. Per entrambe scatta il campionato. Tantissimi i motivi di interesse. Gara speciale per Zeman che vuole cominciare col piede giusto. “Per la A non siamo favoriti”.

Nel video, la presentazione del match Pescara – Foggia, le probabili formazioni e i brani più significativi delle conferenze stampa di Zeman e Stroppa

“A Foggia ho tanti amici. Sono stato 7 anni. Tantissimi ricordi ma è soprattutto una partita. A Stroppa sono molto legato. Sono molto contento che abbia vinto il campionato. Zampano out per influenza. Gli è venuta ieri sera. Le similitudini con il Pescara del 2012 riguardano solo il numero iniziale di giocatori in ritiro. Ne eravamo tantissimi 6 anni fa cine quest’anno. Siamo 32 di cui 9 attaccanti. Prenderne un altro non ha senso. Al momento ho tre difensori di fascia. Se esce Zampano, ne restano solo 2. Dualismo Pigliacelli – Fiorillo. Sono due ottimi portieri”.

Sii il primo a commentare su "Pescara Foggia, la vigilia di Zeman"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*