Pescara Cosenza, 4 – 3 – 3 e diversi dubbi

Pescara Cosenza. Sfida in programma venerdì alle ore 21. Assenti Mancuso, Campagnaro, Brugman e Kanoutè. Capone dovrebbe recuperare. Diversi dubbi di formazione.

Pescara Cosenza

Sarà 4 – 3 – 3. In realtà, per un attimo, Pillon ha avuto l’idea di confermare il 4 – 3 – 1 – 2. Dopo una riunione tecnica l’allenatore di Preganziol ha deciso di tornare all’antico vista soprattutto l’assenza di Mancuso causa squalifica. Il rientrante Marras giocherà a destra. Sul versante opposto, ballottaggio Sottil – Antonucci. Del Sole partirà ancora dalla panchina. Monachello riferimento centrale. In difesa torna Balzano. Al centro la coppia Gravillon – Scognamiglio. Altro dubbio sulla fascia sinistra : Perrotta sembra in vantaggio su Pinto e Del Grosso. A centrocampo, Melegoni favorito su Crecco. Domani mattina seduta di rifinitura a porte chiuse e conferenza stampa di Pillon.

Sii il primo a commentare su "Pescara Cosenza, 4 – 3 – 3 e diversi dubbi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*