Pescara Como live dalle ore 15

Pescara Como. Non ci sono alternative alla vittoria che manca dallo scorso 30 gennaio. Diverse assenze, ma anche rientri importanti. Lariani ultimi in classifica.

Pescara batte Como 2-1

Quindi espulso Basha e dopo il triplice fischio Benali

46′ Marconi sfiora l’incrocio.

41′ Gerardi manca una clamorosa opportunità

34′ miracolo di Crispino sul colpo di testa di Lapadula. Pescara a un passo dal 3-1

32′ Gerardi per Pettinari. Tre punte di ruolo. Bessa mezz’ala

31’Ghezzal in luogo di Barella

24′ Acosta per Torreira. Terzo avvicendamento operato da Oddo

22′ ammonito Zuparic. Era diffidato. Salterà Avellino

16′ occasione per Lapadula. Crispino sventa il colpo di testa ravvicinato

15′ Il Como accorcia sugli sviluppi di un corner. Respinta corta di Aresti. Giosa è il più lesto di tutti. Pescara Como 2-1

13′ Selasi per Verde

12′ l’ex Pettinari in posizione sospetta si fuorigioco sfiora l’incrocio

11′ grande opportunità per Ganz servito da Bessa. Pallone alle stelle

2′ contropiede di Caprari. Grande giocata e progressione. Tiro simil calcetto. Esterno della rete.

1′ Zuparic rileva Campagnaro

Ripresa appena iniziata

Finisce il primo tempo. Pescara Como 2-0

46′ Casasola liberissimo indirizza centralmente. Doppio pericolo scampato.

45′ prodezza di Aresti su colpo di testa di Cristiani

Fallo di Torreira. Giallo. Era diffidato. Salterà Avellino

Cuoghi passa alla difesa a 4

37′ ammonito Aresti perdita di tempo

33′ Il Pescara raddoppia sempre su palla inattiva. Corner da sinistra di Caprari, stacco vincente di Lapadula. E sono venti. Pescara- Como 2-0

28′ Memushaj si libera elegantemente ma calcia male.

Bene Verde, Vitturini e Torreira

14′ Pescara in vantaggio. Rete di Lapadula sugli sviluppi di un corner battuto da Caprari. Per il re dei bombe è il gol numero 19 in campionato

10′ Torreira innesca Lapadula contrastato da Casasola. Proteste biancazzurre per un presunto fallo da rigore dello stesso Casasola su Caprari che aveva successivamente saltato il difensore argentino

8′ provvidenziale anticipo di Campagnaro su Basha

5′ gran destro di Bessa. Primo brivido. Pallone non di molto lontano dallo specchio.

Formazioni ufficiali.

Tra i biancazzurri Verre ko causa influenza. Benali in mediana. Davanti Verde con Caprari alle spalle di Lapadula. Cocco in tribuna.

Pescara( 4-3-2-1) Aresti tra i pali; Vitturini, Campagnaro, Mandragora e Fornasier in difesa; Memushaj, Torreira e Benali; Verde e Caprari sulla trequarti alle spalle di Lapadula.   All. Massimo Oddo Indisponibili: Zampano per squalifica, Crescenzi, Mazzotta e Coda causa infortunio, Verre( influenza)

Como( 3-5-2) Crispino tra i pali; Casasola, Giosa e Marconi trio di centrali di difesa; Madonna e Cristiani sulle fasce; Basha, Bessa e Barella nel cuore del reparto nevralgico; davanti, il tandem Ganz- Pettinari( ex).   All. Stefano Cuoghi   Assenti: Cassetti( squalificato) e Fietta( infortunato)

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini Assistenti: Giuseppe Borzomì di Torino e Giovanni Baccini di Conegliano. Quarto uomo: Federico Dionisi dell’Aquila

Clicca qui per il commento

Qui per le interviste del dopo partita

 

Sii il primo a commentare su "Pescara Como live dalle ore 15"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*