Pescara Chievo, le voci del 91′

Pescara Chievo. Brutto ko, il secondo all’Adriatico. Approccio orribile. Nella ripresa match apparentemente bloccato, ma veneti cinici. Due errori e vittoria ospite.

Rolando Maran

“Buona partita, ma pensiamo alla salvezza. Il Pescara ha un buon palleggio, ma noi siamo stati molto bravi in fase di riconquista del pallone. Ci siamo giocati sempre la partita. È un passo avanti sul piano della mentalità”.

Oddo

“Oggi è mancata la squadra. È mancato il gruppo. Ognuno ha pensato di risolverla da solo. Il Chievo ha vinto con l’esperienza. Non abbiamo avuto equilibrio. Abbiamo preso gol nel nostro miglior momento, perdendo palla a metacampo. Eravamo piazzati malissimo. Manaj è un ottimo prospetto, ma non è Higuain. Gli auguro di diventarlo. L’ho sostituito perché cercavo più dinamismo contro una difesa strutturata ma non mobilissima”.

 

 

Sii il primo a commentare su "Pescara Chievo, le voci del 91′"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*